Per i non-ciclisti

 

Dal Lago di Carezza alla Lega di Mezzo

wandern4
Salita: 684 m
Panorama: 3 
Condizione: 2 
Difficoltà: 1 
Partenza: Matzhof

Questa escursione Vi porta nei luoghi misteriosi ai piedi dei Campanili del Latemar. Il paesaggio roccioso, alquanto selvaggio, da sempre stimola la fantasia degli abitanti della zona e degli escursionisti. Anche il famoso romanziere Karl May cercò nel romantico paesaggio attorno a Carezza degli spunti per i suoi romanzi d'avventura e Agatha Christie ambientò uno dei suoi gialli in questo labirinto roccioso. L'industria mineraria (ossidi di ferro), i cui segni sono tuttora visibili e la bellezza naturale del Lago di Carezza contribuirono alle numerose leggende che si raccontano su questi luoghi.

Percorso:
Matzhof, direzione benzinaio poi sul sentiero n. 7b all'Hotel Aquila. Sentiero n. 10 e 10A al Lago di Carezza (1590 m), sentiero n. 11 alla Lega di Mezzo. Da qui possibilità di proseguire seguendo l'itinerario n. 12 (sentiero di Agatha Christie).

Grado di difficoltà:
escursione facile

Tempo di percorrenza:
dal Matzhof alla Lega di Mezzo e ritorno: 6-7 ore

Dislivello:
684 m

Punti di ristoro: non ci sono punti di ristoro lungo il tragitto, portarsi il pranzo al sacco.